Viene esclusa dal gruppo Whatsapp delle mamme e diventa una stalker: condannata a sei mesi

altro - 01/04/2017 17:03 - corriere.it


La donna, esclusa dal gruppo WhatsApp formato dai genitori degli iscritti a una squadra di basket, ha molestato per un anno chi l’aveva cacciata con telefonate anonime e insulti per strada.

Condannata a sei mesi di reclusione

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: