Malati di tumore,  le vacanze non sono «proibite»: i consigli per un viaggio sicuro

cronaca - 09/07/2017 15:31 - corriere.it


Tre milioni di italiani hanno superato una diagnosi di tumore: alcuni sono guariti e conducono una vita del tutto «normale», altri hanno cronicizzato la malattia e ci convivono da anni, altri ancora stanno affrontando le terapie.

In moltissimi casi programmare un periodo di vacanza è possibile, purché la persona interessata sia in condizioni fisiche che consentano di muoversi e gli eventuali trattamenti anticancro in atto lo...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: