Sorride, si stupisce e legge le nostre emozioni, il robot diventa umanoide



Progettato da uno spin off del Royal Institute of technology svedese, Furhat è in grado di capire lo stato emotivo di chi gli sta di fronte e comportarsi di conseguenza.

La società ha già raccolto 1,5 milioni di dollari sul mercato e vanta tra i propri clienti la Walt Disney, che vuole utilizzare il software per i giochi dei suoi parchi tematici

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate