Braccia rubate all’agricoltura? Non proprio: il dipendente comunale timbra il cartellino e va a coltivare l’orto

cronaca - 06/07/2017 20:12 - ilfattoquotidiano.it


Pedinato per cinque mesi dai finanzieri di Brescia, un dipendente del Comune di Darfo Boario Terme è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato.

Timbrava il cartellino, usciva dall’ufficio, e dopo qualche ora passata al bar si recava nel suo orto.

Tutto rigorosamente durante l’orario di lavoro L'articolo Braccia rubate all’agricoltura? Non proprio: il dipendente comunale timbra il cartellino e va a...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: