La protesta degli scontrinisti della Biblioteca nazionale di Roma: “Noi finti volontari cacciati con un sms”

politica - 29/05/2017 16:02 - ilfattoquotidiano.it


Per anni hanno lavorato per la Biblioteca nazionale centrale di Roma, “pagati” soltanto con i rimborsi degli scontrini, senza contratto e senza tutele.

Eppure, raccontano, “inseriti nei turni, spesso lavorando anche da soli”.

Ora, dopo oltre un anno di proteste e denunce, 22 di loro sono stati “cacciati” – come hanno denunciato – con un […] L'articolo La protesta degli scontrinisti della Biblioteca nazionale...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate