Architetto in Cina. “In Italia favoritismi e parcelle da rincorrere. Shenzhen ogni giorno è diversa”

politica - 29/05/2017 08:20 - ilfattoquotidiano.it


Architetto in Cina. “In Italia favoritismi e parcelle da rincorrere....
Quando si decide di lasciare l’Italia per cercare fortuna all’estero bisogna portarsi dietro due cose: la capacità di credere nei propri sogni e una natura testarda, indispensabile per ricominciare da zero in un’altra parte di mondo.

Requisiti che non mancano ad Angela Micoli, architetto classe 1978, originaria di Martina Franca, in provincia di Taranto.

Una […] L'articolo Architetto in Cina.

“In Italia... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate