Bari, sequestrate 300 pellicce: “Animali probabilmente uccisi in modo cruento”

cronaca - 13/12/2017 13:37 - fanpage.it


Bari, sequestrate 300 pellicce: “Animali probabilmente uccisi in modo...
Più di 300 capi di abbigliamento, soprattutto coprispalla, tutti realizzati con pellicce provenienti dalla Cina e tutti sprovvisti dell'etichetta che ne indichi le specie animali utilizzate, come previsto dalla normativa dell'Unione Europea. E' il risultato dell'ultimo sequestro dei carabinieri forestali del nucleo Cites, che si occupa di commercio internazionale delle specie animali e delle piante a rischio estinzione.

I prodotti... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: