Malata terminale rinuncia al suicidio assistito: “Cinque parole mi hanno fatto cambiare idea”

cronaca - 20/06/2017 20:21 - fanpage.it


Janka Penther, 35enne inglese, non era neanche più in grado di respirare qualche mese fa.

Aveva quasi deciso per l'eutanasia.

Ma è migliorata tanto da arrivare addirittura ad iscriversi ad un evento sportivo con tanto di corsa ad ostacoli e arrampicata.

E tutto lo deve a quelle parole...Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.