Ue, dalla Pubblica Amministrazione alle fogne: 5 nuove procedure...

Nuovo anno nuove multe. Come l’aumento del pedaggio autostradale a gennaio è la certezza dell’automobilista italiano, le procedure d’infrazione da parte dell’Unione Europea lo sono per i contribuenti. Si tratta di conti salati, 500 milioni di euro per essere precisi, e davanti alla Corte di Giustizia Europea non c’è rimedio: o ci si adegua o […] L'articolo Ue, dalla Pubblica...

Scopri le notizie correlate a:
Ue, dalla Pubblica Amministrazione alle fogne: 5 nuove procedure...

Conti pubblici, la Ue richiama anche la Germania: “Non si intravede una...

Conti pubblici, la Ue richiama anche la Germania: “Non si intravede una correzione del surplus commerciale”
Anche la Germania finisce sotto la lente della Commissione europea per gli “squilibri economici”, come Irlanda, Spagna, Paesi Bassi, Slovenia e Svezia. “Gli ultimi sviluppi economici non lasciano intravedere una correzione” del surplus commerciale tedesco, si legge a pagina 6 della Comunicazione di Bruxelles sul progresso delle riforme strutturali nell’Eurozona e la correzione degli...

Scopri le notizie correlate a:
Conti pubblici, la Ue richiama anche la Germania: “Non si intravede una...

Conti pubblici, Ue: ‘Dovremmo già aprire procedura d’infrazione ma...

Conti pubblici, Ue: ‘Dovremmo già aprire procedura d’infrazione ma aspettiamo. Fate manovra da 3,4 miliardi entro aprile’
“Già a partire da oggi ci sarebbe da aprire una procedura per debito eccessivo, ma torneremo sulla questione ad aprile, dopo aver verificato il rispetto degli impegni presi” e sulla base delle previsioni economiche di primavera. A chiarire come stanno davvero le cose, durante la conferenza stampa sull’adozione dell’atteso Rapporto sul debito italiano, è stato il vicepresidente...

Scopri le notizie correlate a:
Conti pubblici, Ue: ‘Dovremmo già aprire procedura d’infrazione ma...

Ue, 3 miliardi per ricerca sulla sicurezza: molti prototipi, pochi progetti...

Ue, 3 miliardi per ricerca sulla sicurezza: molti prototipi, pochi progetti realizzati. “Funzionale all’industria, non ai cittadini”
Europa, “Security for sale”, sicurezza vendesi. In dieci anni, tra il 2010 e il 2020, la Commissione europea ha speso quasi 3 miliardi di euro per finanziare oltre 450 progetti di ricerca per rendere l’Europa più sicura. Un fiume di denaro pubblico che è stato versato sulla protezione delle grandi infrastrutture, sull’individuazione di esplosivi, sul […] L'articolo Ue, 3 miliardi...

Scopri le notizie correlate a:
Ue, 3 miliardi per ricerca sulla sicurezza: molti prototipi, pochi progetti...

Ue, “Juncker pensa alle dimissioni”. Bruxelles: “È qui per restare,...

Balletto di indiscrezioni e smentite sulle possibili dimissioni di Jean-Claude Juncker dalla presidenza della Commissione europea. Secondo La Repubblica, che cita “autorevoli fonti europee”, l’ex premier lussemburghese potrebbe lasciare nelle prossime quattro settimane. Ma Bruxelles a stretto giro ha sconfessato la notizia: Juncker “è qui per restare, per combattere tutte le crisi...

Scopri le notizie correlate a:
Ue, “Juncker pensa alle dimissioni”. Bruxelles: “È qui per restare,...

Contratti luce e gas, Tar Lazio: “Sulle sanzioni Antitrust per forniture...

Sulla legittimità delle maxi sanzioni inflitte a dicembre 2015 dall’Antitrust ad alcune imprese del settore luce e gas per l’attivazione di forniture non richieste dovrà esprimersi la Corte di Giustizia Europea. L’ha deciso il Tar del Lazio con un’ordinanza collegiale nell’ambito della valutazione di alcuni ricorsi proposti da Enel Energia, Acea Energia, Green Network ed Hera...

Scopri le notizie correlate a:
Contratti luce e gas, Tar Lazio: “Sulle sanzioni Antitrust per forniture...

Justin Trudeau al Parlamento europeo: "Voce Ue essenziale"

"Il Canada sa che una voce europea efficace sulla scena internazionale non solo è preferibile, ma essenziale", così il premier canadese Justin Trudeau nel suo discorso al Parlamento Europeo....

Scopri le notizie correlate a:
Justin Trudeau al Parlamento europeo: "Voce Ue essenziale"

Conti pubblici, Ue: “Revisione al rialzo della crescita del pil non riduce...

Conti pubblici, Ue: “Revisione al rialzo della crescita del pil non riduce la correzione di 3,4 miliardi chiesta a Italia”
Nessuno sconto all’Italia rispetto alla manovra correttiva da 3,4 miliardi chiesta all’Italia da Bruxelles il 17 gennaio. Il ritocco all’insù del dato sul pil 2016, arrivato martedì dall’Istat non comporta affatto una riduzione della richiesta della Commissione, come ventilato nei giorni scorsi. A farlo sapere sono state fonti Ue, che hanno ricordato come la correzione dello 0,2%...

Scopri le notizie correlate a:
Conti pubblici, Ue: “Revisione al rialzo della crescita del pil non riduce...

Mediazione con le banche, “normativa italiana incompatibile con le norme...

Mediazione con le banche, “normativa italiana incompatibile con le norme Ue”
La normativa italiana sulla mediazione preventiva obbligatoria per le controversie con l’assistenza necessaria di un legale difensore, che si applica anche al settore bancario, non è in linea con le norme Ue. Lo ha affermato l’avvocatura generale della Corte di giustizia europea in riferimento al caso relativo a un contratto di apertura di credito in conto […] L'articolo Mediazione con...

Scopri le notizie correlate a:
Mediazione con le banche, “normativa italiana incompatibile con le norme...

Inquinamento, ultimatum Ue a Italia: “Due mesi per ridurre le emissioni o...

Inquinamento, ultimatum Ue a Italia: “Due mesi per ridurre le emissioni o giudizio di fronte a Corte di Giustizia”
Ultimo avvertimento per l’Italia da parte della Commissione europea, che oggi esorta “ad agire per garantire una buona qualità dell’aria e salvaguardare la salute pubblica” entro i prossimi due mesi, pena il deferimento alla Corte di Giustizia. Bruxelles ha avviato la seconda fase della procedura di infrazione partita nel 2014 perché l’Italia, così come Germania, Francia, […]...

Scopri le notizie correlate a:
Inquinamento, ultimatum Ue a Italia: “Due mesi per ridurre le emissioni o...
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15 
Successivi