Rondine, la storia di un grande classico dei tatuaggi

altro - 29/07/2016 12:05 - chedonna.it


Rondine, la storia di un grande classico dei tatuaggi
Da quando l’uomo ha cominciato a navigare i mari la rondine è sempre stata uno degli emblemi della tradizione marinara.

Infatti avvistare le rondini era un segnale positivo per i marinai che, dopo lunghi mesi passati in mare, da lì a poco avrebbero visto la terra.

E quindi facile intuire perché i marinai scegliessero la rondine come soggetto dei loro tatuaggi. Unaltra leggenda, successiva alla precedente, narra che un... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇩ Apri le notizie correlate
  • Pugnale: significato e storia del classico dei tatuaggi Pugnale: significato e storia del classico dei tatuaggi ⇒ Questo simbolo si ritrovava già nelle culture antiche: i guerrieri spesso lo usavano come ultima difesa in battaglia, dopo aver perso lancia e scudo, e si gettavano a testa bassa contro l’avversario, combattendo fino all’ultimo respiro. Coraggio e disprezzo per la morte: per questo la ...