Io, sola e mio figlio disabile: che futuro avrà dopo di me

altro - 14/12/2017 16:30 - corriere.it


Io, sola e mio figlio disabile: che futuro avrà dopo di me
Mi chiamo Gabriella Ricciardi, ho 52 anni e un figlio di 28 che vive con me e del quale mi occupo da sola da sempre.

Lorenzo, ha una malattia genetica rara, la Sindrome di Noonan.

Come molte delle malattie rare ha un quadro sindromico ampio e, nel suo caso, anche un ritardo cognitivo quantificato come lieve.

Credo che bastino queste poche informazioni per far intravedere un passato e un presente di estenuanti visite e... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: