Saba, un Ulisse incompreso a Trieste

cronaca - 19/06/2017 22:00 - corriere.it


L’italianista Stefano Carrai riflette sul poeta scomparso 60 anni fa al quale ha dedicato una monografia, «Saba», pubblicata dalla casa editrice Salerno.

Si rifugiava nel mito e nella psicoanalisi, entrò nel canone e ne scivolò fuori: tempo di rivalutazione

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Guarda Anche le altre info su:
  1. cosa vedere a trieste >
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.