Esselunga, dopo il no ai cinesi la famiglia Caprotti vuole quotarla in Borsa

economia - 21/06/2017 20:23 - ilfattoquotidiano.it


Dopo il no all’offerta del gruppo cinese Yida Investment, Esselunga punta alla quotazione in Borsa.

Gli eredi di Bernardo Caprotti, tra cui Giuliana Albera e sua figlia Marina che hanno la quota di controllo della catena di supermercati, hanno infatti raggiunto un accordo per il riassetto.

Che porterà come obiettivo finale alla quotazione di Esselunga […] L'articolo Esselunga, dopo il no ai cinesi la famiglia Caprotti...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate