Lido fascista a Chioggia, ordinanza del prefetto: “Rimuovere subito cartelli e manifesti”. L’assessore M5s: “È folklore”

politica - 10/07/2017 13:00 - ilfattoquotidiano.it


Da un lato l’ordinanza del prefetto di Venezia Carlo Boffi “per l’immediata rimozione di ogni riferimento al fascismo contenuto in cartelli, manifesti e scritte” presenti all’interno dello stabilimento balneare Punta Canna a Chioggia.

Dall’altro le parole del vice-sindaco pentastellato Marco Veronese, che dopo i controlli della Digos effettuati nella giornata di domenica parla di “spreco” delle […] L'articolo Lido...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate