Consip, Lillo perquisito. Il cdr del Fatto: “Atti intimidatori, a rischio la segretezza delle fonti e l’informazione libera”

politica - 05/07/2017 20:11 - ilfattoquotidiano.it


Da stamattina e fino al tardo pomeriggio militari della Guardia di Finanza e consulenti tecnici, su ordine della Procura di Napoli, hanno perquisito a Roma e in Calabria abitazioni e ufficio del vicedirettore del Fatto Quotidiano, Marco Lillo, nell’ambito di un’inchiesta su presunte rivelazioni del segreto investigativo nel caso Consip.

Sono stati sequestrati telefoni, tablet, […] L'articolo Consip, Lillo perquisito.

Il...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate