Insegnante in Giappone. “Soffro per l’Italia, ma non potevo accontentarmi di rimanere”

politica - 05/07/2017 12:23 - ilfattoquotidiano.it


“Molti giovani in Italia sono rassegnati all’idea di doversi accontentare, il che non fa altro che peggiorare la situazione.

I giovani devono pretendere di più da un paese che potrebbe dare loro molto, molto di più”.

Elga Laura Strafella parla dei suoi coetanei da un piccolo appartamento di Kyoto.

Lei, che ha messo piede in […] L'articolo Insegnante in Giappone.

“Soffro per l’Italia, ma non potevo...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.