Mafie, relazione Dna: “Centinaia di napoletani trasferiti in un comune del Friuli perché votassero il vicesindaco”

politica - 23/06/2017 13:11 - ilfattoquotidiano.it


Corsie preferenziali per la concessione della residenza in un comune del Friuli, la cittadina balneare di Lignano Sabbiadoro, a 400 cittadini campani.

In cambio, la promessa di votare per l’allora vicesindaco.

La vicenda è oggetto di un’indagine di cui dà conto la Relazione annuale della Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo, presentata giovedì al Senato.

Una “migrazione […] L'articolo Mafie,...

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: