Corea del Nord, lo Stato-prigione. A Kaechon almeno 120mila prigionieri politici

politica - 22/06/2017 17:10 - ilfattoquotidiano.it


La tragica morte dello studente statunitense Frederick Otto Warmbier ha riportato l’attenzione sulla situazione dei diritti umani in Corea del Nord.

Di questo paese sappiamo poco, anche perché i servizi di telefonia mobile internazionale e l’accesso a Internet sono negati a quasi tutti i cittadini.

Per entrare in contatto con amici e parenti che vivono all’estero […] L'articolo Corea del Nord, lo Stato-prigione....

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.