Alzheimer, "farmaco frena la malattia". Garattini: "Dati incoraggianti ma bisogna aspettare" - Il Fatto Quotidiano

politica - 29/07/2016 02:00 - ilfattoquotidiano.it


Alzheimer,
Dati incoraggianti, ma bisogna aspettare, vedere altri studi e comunque capire quanto durerà nel tempo l’effetto del farmaco.

Silvio Garattini, direttore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano, commenta allAdnkronos così la notizia che arriva dal Canada su un farmaco che sembra rallentare in modo significativo la progressione della malattia, frenare il declino mentale e l’indebolimento della memoria.... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.