Torino, l’uomo che ha visto morire Erika in piazza. “Ora di notte grido per gli incubi”

cronaca - 23/06/2017 10:11 - fanpage.it


“Mi hanno travolto con lei, ero certo di morire, la paura non finirà mai", sono parole che fanno raggelare il sangue nelle vene quelle di Alessandro Bovero, 47 anni, in piazza San Carlo lo scorso 3 giugno nella calca che generato migliaia di feriti e una vittima.

"Ora se vedo 50 persone insieme non riesco a mettermi tra loro".Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate