Bari, per sette anni violenta la figlia della convivente. Le diceva: “È un gioco”

cronaca - 21/06/2017 18:02 - fanpage.it


È finito in manette un uomo di 44 anni di Corato, accusato di aver compiuto per anni violenze sessuali nei confronti della figlia della convivente.

L’adolescente ha subito abusi fino a quando non ha trovato il coraggio di raccontare tutto a sua madre.Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate