Crotone, arrestato per terrorismo un richiedente asilo: “Agli infedeli va tagliata la gola”

cronaca - 19/06/2017 10:21 - fanpage.it


Con l’accusa di terrorismo la Dda di Catanzaro ha arrestato un richiedente asilo iracheno di 29 anni.

Secondo l'uomo, non era necessario recarsi in Iraq o in Siria per fare il jihadista: si può anche rimanere in Italia, “per redimere gli infedeli”, ai quali va “tagliata la gola”.Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate