Don Luigi Ciotti risponde alle minacce di Totò Riina: “Non ho paura, l’impegno continua”

cronaca - 29/05/2017 17:12 - fanpage.it


Il capo di Cosa Nostra, Totò Riina, intercettato nel carcere di Opera a Milano nel 2013, paragonava il fondatore di Libera a don Puglisi.

Dopo tre anni e mezzo, si è svolta la prima udienza del processo per le minacce al prete antimafia: "Continueremo a difendere la libertà e a contrastare ogni forma di violenza e corruzione".

Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate