Picchiata da mamma, stuprata da zio, poi la rinascita: parla Giulia, la ragazza che ha perdonato

cronaca - 03/04/2017 18:31 - fanpage.it


"A chi ha subìto violenze sessuali voglio dire questo: non lasciatevi divorare dai sensi di colpa, ricordatevi che siete innocenti - scrive questa giovane a Fanpage.it - .

Non pensate mai di essere sbagliati.

Non vergognatevi di chiedere aiuto e accettate che vi venga dato".Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate