La multa alla prostituta non è valida: giudice di pace la cancella. Comune dovrà pagare le spese

cronaca - 03/04/2017 13:42 - fanpage.it


Succede a Montemarciano, in provincia di Ancona.

L’amministrazione, invece di incassare le 311 euro del verbale, dovrà pagare 546,31 euro di spese.Continua a leggere

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: