Al lavoro a nero su un edificio, 22enne cade nel vuoto e muore



Al lavoro a nero su un edificio, 22enne cade nel vuoto e muore
NAPOLI - Era al lavoro sul lucernario di un palazzo di via Duomo, nel centro storico di Napoli, forse per guadagnare qualche spicciolo in pi? o semplicemente per rendere un piacere a un'anziana signora che a lui si era rivolto, il 22 enne Salvatore Caliano, barista di caff? nella zona, precipitato poco prima delle 14 di ieri dal quinto piano dell'edificio nel vano scale e deceduto sul colpo.

Il giovane, descritto come una persona... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: