Ciclismo, premi troppo bassi per chi scala e rischia a 90 all’ora in discesa

sport - 30/07/2016 02:00 - corriere.it


Ciclismo, premi troppo bassi per chi scala e rischia a 90 all’ora in...
Eroi dello sport sì, ricchi certamente no.

Sarà anche il terzo evento sportivo al mondo per visibilità globale dopo Olimpiadi e Mondiali di calcio, ma il Tour de France non gratifica economicamente i suoi eroi, nemmeno quelli di fama planetaria.

Faticando e rischiando l’osso del collo per tre settimane un corridore porta a casa al massimo (e solo in caso di vittoria finale del suo capitano) 35.000 euro, meno di quanto... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.