Alberi caduti a Roma, l’agronomo: «Precipitano per l’aria secca»

cronaca - 12/07/2018 21:13 - roma.corriere.it


Alberi caduti a Roma, l’agronomo: «Precipitano per l’aria secca»
D’inverno le forti piogge e il vento facilitano i crolli, d’estate il sole e l’aria secca favoriscono le cadute.

Gli alberi precipitano pi? facilmente con gli eccessi di temperature.

?D’estate il legno pi? facilmente si spezza perch? in carenza di acqua tende a perdere elasticit? spiega l’agronomo Franco Milito.

?Se poi l’albero ? piegato dal proprio peso il rischio crollo aumenta?.

Un esempio? ?Il... Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
Purtroppo non ci sono altre notizie su questo argomento o su argomenti simili.