Colosseo, l’appalto Consip da 45 milioni «promosso» dal Tar

cronaca - 08/07/2017 17:21 - roma.corriere.it


Secondo Coopculture e la società D’Uva i servizi di biglietteria e vigilanza dell’Anfiteatro Flavio, del Foro romano e della Domus aurea dovevano essere affidati in concessione e non mediante una gara: tesi respinta dai giudici amministrativi

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: