Il ponte sul Tevere annerito dai roghi tossici del campo nomadi «tollerato»

cronaca - 20/06/2017 08:00 - roma.corriere.it


Accanto all’insediamento un’immensa discarica: da vent’anni gli occupanti vengono sgomberati, ma ogni volta le baracche rispuntano in condizioni peggiori di quelle precedenti.

Nel frattempo continuano i roghi di rifiuti nocivi per la salute

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi:
 ⇧ Chiudi le notizie correlate