I quattro quinti della pensione, anche se l’importo è stato accreditato in conto corrente, costituiscono un diritto inalienabile del debitore

economia - 23/06/2017 20:11 - indebitati.it


Il sequestro preventivo, prodromico alla confisca per equivalente, avente ad oggetto, fra l’altro, il conto corrente bancario dell’indagato e sul quale confluiscono periodicamente gli emolumenti percepiti come trattamento pensionistico, non

Continua a leggere
Se non ti interessa l'articolo guarda tra le Notizie Correlate;
Condividi: