Il cambio euro dollaro rimane intorno alla quota 1.08

Il cambio euro dollaro rimane intorno alla quota 1.08
Nell’ultima seduta della settimana, il cross euro dollaro è rimasto attestato nella parte alta della banda di oscillazione già percorsa nei giorni precedenti, intorno alla quota di 1.08, corrispondenti ai massimi di un mese e mezzo per la moneta unica. Non si è quindi modificata la condizione che ha visto l’euro per gran parte della settimana saldo in una posizione alta rispetto alla...

Scopri le notizie correlate a:
Il cambio euro dollaro rimane intorno alla quota 1.08

Investimenti in ripresa: l’84% delle imprese italiane prova a crescere...

Facciamo più fatica a ottenere finanziamenti rispetto alla media europea. Investimenti saliranno del 2,4% nel 2017. Principale ostacolo ancora il contesto politico e normativo.

Scopri le notizie correlate a:
Investimenti in ripresa: l’84% delle imprese italiane prova a crescere...

Borsa, la vittoria al Gp spinge la Ferrari ai massimi, giù Unicredit

Per la Rossa nuovo massimo storico i a 68,5 euro: è la migliore del Ftse Mib, che scende sotto i 20 mila punti. Le banche cedono l’1,4%. Sole 24 ore: titolo prima sospeso, ora perde il 7%

Scopri le notizie correlate a:
Borsa, la vittoria al Gp spinge la Ferrari ai massimi, giù Unicredit

Banche, Diego De Giorgi, l’Italiano di Merril Lynch: «Il nostro difetto?...

Parla il banchiere Head of Global Investment Banking dell’istituto americano. Che sulla ripresa dice: «Quello che conta sempre di più è il differenziale di entusiasmo tra economie»

Scopri le notizie correlate a:
Banche, Diego De Giorgi, l’Italiano di Merril Lynch: «Il nostro difetto?...

Nouy: «Mps è una banca solvibile, presto la cessione degli npl»

Gli Npl nell’area dell’euro hanno raggiunto 921 miliardi di euro, diminuendo di 54 miliardi tra il terzo trimestre del 2015 e il terzo trimestre del 2016. E sulle venete la numero uno ha detto: «Già trasmesse le informazioni a Bruxelles»

Scopri le notizie correlate a:
Nouy: «Mps è una banca solvibile, presto la cessione degli npl»

Miglior prestito personale online da 30.000 euro di Marzo 2017

Miglior prestito personale online da 30.000 euro di Marzo 2017
Anche a Marzo 2017 siamo andati a effettuare l’analisi dettagliata dei migliori prestiti online e finanziamenti con cessione del quinto dello stipendio e della pensione, per dare una panoramica completa sull’offerta del mercato del credito al consumo. Eccoci quindi giunti come sempre al momento dell’analisi dei migliori prestiti da 30.000 euro di Marzo 2017, con […] Nessun articolo...

Scopri le notizie correlate a:
Miglior prestito personale online da 30.000 euro di Marzo 2017

Sciopero delle agenzia di stampa. La Fnsi: serve un decreto legge

Per la prima volta in Italia i protagonisti dell’informazione primaria hanno incrociato le braccia per protestare contro il governo che sta preparando un bando Ue per l’acquisto di notiziari. A rischio 2.350 posti di lavoro. La prossima settimana incontro Lotti-FNSI

Scopri le notizie correlate a:
Sciopero delle agenzia di stampa. La Fnsi: serve un decreto legge

La guerra dei campanili dentro Iren: l’Emilia contro Torino e Genova

L’accusa dei Comuni emiliani: la società negli ultimi tre anni ha fatto investimenti solo a Nord-Ovest. Il nodo del debito del Comune di Torino nei confronti della società pari a 180,4 milioni, contro i 9,3 milioni di quello di Genova, gli 8,2 milioni di Parma, i 3,8 milioni di Reggio Emilia e l’1,6 di Piacenza

Scopri le notizie correlate a:
La guerra dei campanili dentro Iren: l’Emilia contro Torino e Genova

Patto contro la povertà a MilanoIl Papa: mettere in sicurezza i piccoli

Il saluto con i promotori del progetto da 25 milioni di euro per assistere le famiglie con bambini. Il presidente della Cariplo Guzzetti: «A Milano, ogni giorno 21 mila bambini non posso acquistare il minimo per vivere. Inaccettabile»

Scopri le notizie correlate a:
Patto contro la povertà a MilanoIl Papa: mettere in sicurezza i piccoli

Condominio, balzo delle morosità Bologna al top nel 2016 (+33,8%)

La preoccupazione dell’ associazione dei proprietari immobiliari sulla crisi dei redditi delle famiglie. Milano, Roma e Torino tra le grandi città dove i mancati pagamenti delle spese sono in crescita di oltre il 30%

Scopri le notizie correlate a:
Condominio, balzo delle morosità Bologna al top nel 2016 (+33,8%)
1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15 
Successivi